Teatro

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Il laboratorio teatrale è un momento di espressione creativa che permette ai partecipanti di liberare la propria fantasia attraverso giochi ed esercizi di drammatizzazione. I partecipanti apprendono le tecniche base di recitazione e sono guidati dall'insegnante attraverso l'esplorazione delle proprie capacità. Il fine del laboratorio non è quello di formare attori professionisti, bensì quello di impartire le nozioni fondamentali della disciplina e permettere una libera espressione del sè, senza tralasciare i benefici che derivano dalla realizzazione dei singoli che, parte di un gruppo, troveranno soddisfazione nella presentazione di uno spettacolo finale.

DURATA E STRUTTURA DEL CORSO

Il corso prevede 40 ore, due ore a settimana da inizio ottobre a metà febbraio.
Al termine del corso sarà presentato un breve spettacolo, nato in sede laboratoriale, che permetterà ai partecipanti di mettere a frutto le conoscenze e le abilità apprese durante il corso di teatro. Verrà rilasciato un Attestato di Frequenza.

CONTENUTI DEL CORSO

Il laboratorio sarà suddiviso in due periodi. Durante il primo verranno apprese le basi della disciplina teatrale: come muoversi nello spazio scenico, come relazionarsi con i compagni attori (esercizi di fiducia), come gestire il proprio corpo e la propria voce, come improvvisare. Durante il secondo periodo si affronteranno le prove per la messa in scena dello spettacolo finale, che vedranno l'attiva collaborazione di tutti i partecipanti nella realizzazione di scenografia, costumi, drammaturgia e allestimento.
Su richiesta dei partecipanti, durante il primo periodo si potranno effettuare incontri teorici che illustrino alcune fasi importanti dell'evoluzione della disciplina teatrale nel corso dei secoli.